METODOLOGIA E STATISTICA DELLA RICERCA SOCIALE

Prof. Bova Vincenzo Antonino

Finalità e obiettivi formativi

Il corso è diretto a presentare gli approcci metodologici ed empirici che contraddistinguono le scienze sociali. Si lavorerà sulla definizione delle domande da cui parte una ricerca sociale e sulla corrispondente costruzione di un progetto di ricerca, presentando le tecniche e gli strumenti utilizzabili per acquisire informazioni o per operare delle osservazioni empiriche e di contesto.

 

Argomenti del corso

  • Teoria e ricerca nelle scienze sociali.
  • Approcci metodologici ed empirici.
  • I metodi di indagine.
  • Il disegno della ricerca.
  • Gli strumenti di rilevazione quantitativa e qualitativa.
  • Le fonti statistiche ufficiali
  • I criteri di campionamento.
  • L’analisi e l’interpretazione dei dati.

Metodologia didattica

L’esposizione degli argomenti del programma è organizzata in modo tale da consentire agli studenti di riconoscere le questioni teoriche di ordine generale e di avere una visione dei metodi (della ricerca e della progettazione) adottati nel campo del lavoro sociale. In rapporto a tale obiettivo la metodologia didattica adottata si articola su tre elementi chiave:
- semplicità espositiva e rinvii sistematici ai testi adottati come riferimento in modo da garantire la necessaria coerenza tra argomenti introdotti a lezione e contenuto dei testi;
- esemplificazioni frequenti con introduzione di casi discussi in aula;
- esercitazioni di gruppo.

 

Testi di studio e di approfondimento

P. Corbetta, Metodologia e tecniche della ricerca sociale, Il Mulino

 

Verifica di profitto

Per la verifica delle conoscenze acquisite, agli studenti è offerta la possibilità di sostenere l'esame sia in forma orale che scritta.

© 2018 isitutouniversitariopratesi AGENZIA FORMATIVA "DANILO DOLCI" C.F.: CTLPTR55A02H224R