PSICOBIOLOGIA DEL COMPORTAMENTO UMANO

Prof. Dott. Giorgio Maria BRESSA

Titolo del Corso: La lungimiranza del cervello umano

 

Finalità e obiettivi formativi

La sempre maggiore acquisizione di dati provenienti dagli studi delle neuroscienze ha aperto un processo irreversibile di conoscenze del funzionamento del cervello umano e quindi del comportamento degli esseri viventi che necessita di integrazione critica. Infatti il rischio di semplificazione e di banalizzazione comporta una alta probabilità per gli educatori di ignorare elementi conoscitivi ormai stabilizzati oppure di escluderli dal campo dei possibili interventi specie nella delicata area della ri-educazione. L’apprendimento delle più recenti nozioni di neuroscienze, attraverso una modalità critica, specie in settori topici come l’adolescenza, le dipendenze e la psicopatologia si propone di aiutare gli studenti ad inserire nel proprio bagaglio una visione moderna e in sviluppo del cervello e delle sue funzioni biologiche.

 

Argomenti del corso

Nozioni di anatomia e fisiologia del cervello. Visualizzazione del cervello, clinica e funzionale. Biologia della personalità. Psicobiologia dello sviluppo : normalità e patologie. Adolescenza. Innamoramento e amore. Stress e fenomeni correlati. Invecchiamento e senilità. Evoluzione, algoritmi e previsione del comportamento. La felicità.

 

Metodologia didattica

Il corso si svilupperà prevalentemente con lezioni frontali, ma con la massima utilizzazione di schemi interattivi grazie alla divisione in moduli didattici indipendenti ma correlati al termine di ciascuno dei quali si provvederà a formulare schemi di apprendimento sinottici.

 

Testi di studio e di approfondimento

Verranno comunicati all’inizio del Corso in quanto sono in corso di stampa alcuni volumi che risulteranno di particolare utilità.

 

Verifica di profitto

Consisterà in un esame scritto attinente al titolo del Corso.

 

© 2018 isitutouniversitariopratesi AGENZIA FORMATIVA "DANILO DOLCI" C.F.: CTLPTR55A02H224R