Prof. Schipani Giovanni

1.     ESPERIENZE LAVORATIVE

A.  ATTIVITA’ CLINICA E ATTIVITÀ DIDATTICA (Docenze universitarie e in corsi di specializzazione equipollenti )

 

2015 – tutt’oggi – Didatta e supervisore sul Modello DIR/Floortime ® (Certificazione DIR ICDL: DIR204 di Expert DIR/Floortime ® Provider and Training Leader) – Associazione DIRimè Italia (Associazione di promozione sociale) – Gozzano (NO) – The Interdisciplinary Council on Development and Learning (ICDL) – Bethesda (USA)

 

2020 – tutt’oggi – Professore a contratto di Scienze e Tecniche Mediche Applicate all’Handicap – Istituto Universitario Don Giorgio Pratesi- Soverato (CZ) – affiliato alla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma – Baccalaureato in Scienze dell’educazione – Educatore sociale e professionale

 

2019 – tutt’oggi – Professore a contratto di Psicopatologia dello Sviluppo – Istituto Universitario Don Giorgio Pratesi- Soverato (CZ) – affiliato alla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma – Baccalaureato in Scienze dell’educazione – Educatore sociale e professionale

 

2018 – tutt’oggi – Professore a contratto di Scienze Biomediche – Istituto Universitario Don Giorgio Pratesi- Soverato (CZ) – affiliato alla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma – Baccalaureato in Scienze dell’educazione – Educatore sociale e professionale

 

1995 – tutt’oggi – Consulente per la riabilitazione psichiatrica e per la formazione professionale degli operatori (Attività di volontariato)

– Casa-Famiglia “Francesco Falco”, per disabili mentali, di Melito Porto Salvo (RC) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS – Via Vallone Mariannazzo, snc – Reggio Calabria

 

2012-2019 – Componente del Comitato Scientifico – Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina (ECM) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS – PROVIDER ECM Via Vallone Mariannazzo, snc – Reggio Calabria

 

1992-1994 – Medico Specialista (Dipendente a tempo determinato) – Centro di Riabilitazione accreditato con il SSN – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS – Via Vallone Mariannazzo, snc – Reggio Calabria

 

1994 – 2019 – Medico Responsabile (Dipendente a tempo pieno) – Centro di Riabilitazione accreditato con il SSN – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONUS – Via Vallone Mariannazzo, snc – Reggio Calabria

  • 1994-1999: Medico Responsabile del Progetto Riabilitativo nei seguenti Centri:
    1. Centro Ambulatoriale di Riabilitazione Tripepi-Mariotti – Reggio Calabria
    2. Centro Diurno di Riabilitazione Tripepi-Mariotti – Reggio Calabria
    3. Centro Residenziale di Riabilitazione “Carlo Pizzi” – Sambatello (RC)
    4. Centro Residenziale di Riabilitazione “Nadia Vadalà” – Melito di Porto Salvo (RC)

 

  • 1999-2019: Medico Responsabile del Centro Ambulatoriale (Tripepi-Mariotti; Pasquale Raffa) – Reggio Calabria

 

  • 2013-2015: Medico Responsabile del Centro Ambulatoriale “Kairos” – Bianco (RC)

 

2007 – 2015 – Professore a contratto di Scienze Biomediche, Neuropsichiatria Infantile, Scienze e tecniche mediche applicate all’handicap – Istituto “Progetto Uomo” – Unito alla Facoltà di Scienze dell’Educazione, Università Pontificia Salesiana – Vitorchiano (VT) – Corso di laurea per Educatore Sociale

 

2002 – 2019 – Responsabile scientifico e/o docente – Corsi teorico-pratici di formazione secondo il Programma nazionale per la formazione continua degli operatori della Sanità (ECM) – Ministero della Salute – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS

– Via Vallone Mariannazzo, snc – Reggio Calabria / e altri Enti Italiani

 

2000 – 2005 – Didatta con funzioni di training e Docente di Psicologia dello Sviluppo, Psicopatologia dello Sviluppo, Psicologia dell’Handicap, Psicologia Interculturale, Psicologia sociale e di comunità – Corso Quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia Centrata sul Cliente – Sedi di Roma e Messina- Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona (IACP) – Roma.

 

2001 – 2005 – Consulente per la neuroriabilitazione in età evolutiva del Centro di Riabilitazione ANMIC, sedi di Crotone e di San Giovanni in Fiore (CS) – Centro di Riabilitazione accreditato con il SSN

 

1984 – 1988 – Medico di Medicina Generale – Convenzione con il SSN – USL n.8 di Montalto Uffugo (CS)

 

1982 – 1993 – Incarico di Guardia Medica e di Emergenza Territoriale – Convenzione con il SSN – USL n. 4-5-13-31 della Regione Calabria

 

1981 – Assistente Medico, Tirocinante in Pneumologia – Ospedale Mariano Santo di Cosenza

 

 

B.  ATTIVITÀ DIDATTICA (Docente e responsabile scientifico in corsi di formazione per operatori sanitari e sociali)

 

2022 – Esperto formatore, tematica “AUTISMO E SCUOLA: LE SFIDE, LE OPPORTUNITÀ” – PROGETTO 2022. 10.1.1.077 –

“Interventi multidisciplinari di sostegno agli studenti finalizzati a contrastare gli effetti del COVID 19 e all’integrazione e inclusione scolastica degli allievi con Bisogni Educativi Speciali (BES)” – POR CALABRIA FSE 2014-2020 – Azione 10.1.1 – Istituto Comprensivo “Mario Squillace” – Montepaone (CZ)

 

2021-2023 – Responsabile dell’azione “Oltre lo Schermo e il Banco” – PROGETTO RIZOMA (CODICE 2016-ADR-0034) – AZIONI E INTERVENTI PER IL CONTRASTO DELLA POVERTÀ EDUCATIVA NEI TERRITORI DELL’AREA GRECANICA

CALABRESE – Associazione di volontariato e di promozione sociale: PROGETTO RIZOMA – Associazione Centro Comunitario Agape Onlus – Reggio Calabria

 

2019-2020 – Responsabile dell’azione “Oltre lo Schermo e il Banco” – PROGETTO RIZOMA (CODICE 2016-ADR-0034) – AZIONI E INTERVENTI PER IL CONTRASTO DELLA POVERTÀ EDUCATIVA NEI TERRITORI DELL’AREA GRECANICA

CALABRESE – Associazione di volontariato e di promozione sociale: PROGETTO RIZOMA – Associazione Centro Comunitario Agape Onlus – Reggio Calabria

 

2018 – Docente (Didatta) – Corso di formazione teorico pratico ECM: I DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: ASPETTI CLINICI E RIABILITATIVI – (6 ore di docenza: “IL MODELLO DIR NEL PERCORSO TERAPEUTICO DEI DISTURBI DELLO

SPETTRO AUTISTICO”) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2016 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: NUOVE PROSPETTIVE NELLA DIAGNOSI E NEL TRATTAMENTO DEL DISTURBO DELLA COORDINAZIONE MOTORIA (16 ore e 30 minuti di

docenza) –Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2015 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LA RELAZIONE DI AIUTO PER LE PERSONE CON DISABILITÀ COMPLESSE NEI SERVIZI DI RIABILITAZIONE PER L’ETÀ EVOLUTIVA –

LIVELLO AVANZATO (18 ore di docenza) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2015 – Docente (Didatta) – CORSO INTRODUTTIVO NEL MODELLO DIR (DIR 101) (10 ore di docenza) – Associazione Dirimè Italia (DIR e Integrazione di Modelli Evolutivi) – in collaborazione con Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2014 – Docente Corso ECM: GLI ARGONAUTI XV – Relazione: “Il bambino con grave disabilità neuromotoria: nuovi saperi e comunicazione nella relazione di aiuto”) – ACP (Associazione Culturale Pediatri) – Palermo

 

2014 – Responsabile dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LE MALATTIE NEUROMUSCOLARI: DIAGNOSI E INTERVENTO – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione

– Reggio Calabria – (Docente invitato: Prof. Eugenio Mercuri – Professore di NPI, Direttore UOC Neuropsichiatria Infantile, Università Cattolica – Roma)

 

2014 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LA RELAZIONE DI AIUTO PER LE PERSONE CON DISABILITÀ COMPLESSE NEI SERVIZI DI RIABILITAZIONE PER L’ETÀ EVOLUTIVA –

LIVELLO BASE (18 ore di docenza) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2013 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: TRATTAMENTO PRECOCE NELL’AUTISMO: L’APPROCCIO DIR-FOORTIME – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Docenti invitati: Filippo Muratori, professore associato di NPI presso l’Università di Pisa / Giulia Campatelli, Psicologa, Specializzazione nel Modello DirFloortime presso ICDL Institute)

 

2013 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LA DISFAGIA NELLE DISABILITÀ COMPLESSE DELL’ETÀ EVOLUTIVA:  DIAGNOSI ED  INTERVENTO – Associazione Piccola Opera Papa

Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Docenti invitati: Laura Orazini, logopedista presso l’IRCCS “Stella Maris” – Pisa / Tedeschi Antonino – Pediatra, consulente per lo studio, la diagnosi e trattamento dei disturbi nutrizionali nei bambini con disabilità presso il Centro di Riabilitazione Associazione Piccola Opera – Onlus)

 

2012 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: NUOVE PROSPETTIVE NELLA DIAGNOSI E NEL TRATTAMENTO DELLE DISABILITÀ EVOLUTIVE – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Docente invitato: Stefania Bargagna, Responsabile dell’Unità per graqvi disabilità dell’età evolutiva IRCSS Stella Maris – Unoversità di Pisa)

 

2012 – Relatore Corso ECM – ODONTOIATRIA NELLA DISABILITÀ NUOVI PERCORSI (Relazione: Protocolli di intesa tra pubblico e private accreditato in odontoiatria per disabili” – Azienda Ospedaliera di Cosenza – JBPROF

 

2012 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LA RELAZIONE DI AIUTO PER LE PERSONE CON DISABILITÀ COMPLESSE NEI SERVIZI DI RIABILITAZIONE PER L’ETÀ EVOLUTIVA

(34 ore di docenza) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2012 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 40) – ARGOMENTI: 1) Verifica programma formazione interna 2011 2) Elaborazione programmazione 2012-2014 – Formazione in servizio Centro Ambulatoriale 3) La classificazione ICF-CY in riabilitazione dell’età evolutiva 4) Linee-Guida Ministeriali (ott. 2011) su “Il trattamento dei disturbi dello spettro autistico nei bambini e negli adolescenti” 5) Autismo: intervento precoce mediato dai genitori 6) Programmazione riabilitativa 7) La scheda di notazione: osservazione-valutazione (Gison e aa.- Edizioni Erickson, Trento) 8) Dimensioni dello sviluppo cognitivo 9) Modelli di rieducazione cognitiva 10) Presa in carico del bambino con disturbo dello spettro autistico e linee guida ministeriali: il trattamento precoce mediato dai genitori secondo il Modello DIR-Floortime 11) Il bambino con disturbo dello spettro autistico: casi clinici 12) Modello DIR-Floortime: La certificazione italiana (Fondazione Stella Maris – ICDL/USA) 13) Studio di casi: Sindrome da alterazione globale dello sviluppo / Tetraplegia spastica degenerativa / Ipomelanosi di Ito / Disturbo evolutivo specifico della funzione motoria / Ritardo mentale lieve / Ritardo mentale di media gravità

 

2011 – Responsabile scientifico dell’evento formativo – Corso di formazione teorico pratico ECM:LA DISFAGIA NEUROLOGICA DEL BAMBINO – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Docente invitato: Laura Orazini, logopedista presso l’IRCCS “Stella Maris” – Pisa)

 

2011 – Responsabile scientifico dell’evento formativo – Corso di formazione teorico pratico ECM: ADOS: UTILIZZO NELL’OSSERVAZIONE DIAGNOSTICA DELL’AUTISMO – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (DocentI invitati: Raffaella Tancredi, NPI, Professore a contratto, incarico alta professionalità nel settore clinico dedicato ai Disturbi Pervasivi dello Sviluppo – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa / Elisa Santocchi, NPI, esperta per la valutazione clinica di bambini con Disturbi Pervasivi dello Sviluppo)

 

2011 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 40) – ARGOMENTI: 1) I diritti delle persone con disabilità 2) Protocolli diagnostici ADHD: aggiornamenti 3) Interventi riabilitativi nel ritardo mentale “Il programma di potenziamento cognitivo di Fabio e Pelegatta – ed Erickson Trento 4) ADOS: utilizzo nell’osservazione diagnostica dell’autismo 5) La tutela dei diritti di cittadinanza come valore dei servizi 6) La disfagia neurologica del bambino 7) La riabilitazione enterale nella disabilità complessa: indicazioni, strumenti e tecniche 8) Presa in carico dei bambini con disabilità complesse 9) Protocolli diagnostici e terapeutici nei disturbi dell’apprendimento

 

2010 – Docente Corso Teorico-Esperienzale, Evento ECM: ICF MODELLI E STRUMENTI IN PRATICA – Modulo: Lavorare con l’ICF (5 ore di docenza). – ECASS (Società Cooperativa Sociale ONLUS Centro di Riabilitazione – ROMA.

 

2010 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: NUOVE PROSPETTIVE NELLA DIAGNOSI E NEL TRATTAMENTO DEI DISTURBI PERVASIVI DELLO SVILUPPO – Associazione Piccola Opera

Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Docente invitato: Filippo Muratori, professore associato di NPI presso l’Università di Pisa)

 

2010 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: FUNZIONE MANUALE E TRATTAMENTO DELL’EMIPLEGIA INFANTILE – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione

– Reggio Calabria – (Docenti invitati: Elisa Sicola, Terapista della Riabilitazione presso il Dipartimento di Neuroscienze dell’Età Evolutiva dell’IRCCS Stella Maris – Università di Pisa / Giuseppina Sgandurra, PhD Strategie Innovative nella Ricerca Biomedica presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa)

 

2010 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LA RELAZIONE DI AIUTO PER LE PERSONE CON DISABILITÀ COMPLESSE NEI SERVIZI DI RIABILITAZIONE PER L’ETÀ EVOLUTIVA

(36 ore di docenza) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2010 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 42) – ARGOMENTI: 1) EBM e riabilitazione: il cambiamento per la pratica clinica 2) Presa in carico riabilitativa oggi 3) Bilancio sociale dell’Associazione Piccola Opera Papa Giovanni 4) Verifica modello di intervento per l’autismo 5) La tutela dei diritti di cittadinanza come valore dei servizi

 

6) Preparazione piano formazione per il 2011

 

2009 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: La diagnosi e la riabilitazione nel bambino con disturbi visivi – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2009 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LE DIFFICOLTÀ SPECIFICHE DI APPRENDIMENTO: LA DIAGNOSI E IL TRATTAMENTO – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Docenti invitati: Antonella Gagliano, ricercatore presso la Cattedra di NPI dell’Università di Messina / Rosa Grosso, Docente Master “Psicopatologia dell’Apprendimenti presso la Cattedra di NPI dell’Università di Messina)

 

2009 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 30) – ARGOMENTI: 1) Disturbi specifici dell’apprendimento: studio di casi 2) Presa in carico riabilitativa e criteri di accesso ai servizi di riabilitazione estensiva 3) Disturbi dello spetto autistico: studio di casi 4) Elaborazione piano di formazione specialistica per l’anno 2010

2008 – Docente Corso ECM: GLI ARGONAUTI IX – IN VIAGGIO PER ITACA: RIPARTIRE DAI BAMBINI (Relazione: “Ripartire

dai bambini: Altri bambini invisibili”) – ACP (Associazione Culturale Pediatri) – Messina

 

2008 – Docente Corso ECM: PARLIAMO DI SORDITÀ, AGGIORNAMENTO DIAGNOSTIC0 E TERAPEUTICO – Global

Network Italia srl – Reggio Calabria

 

2008 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 25) – ARGOMENTI: 1) Il bambino con disturbi visivi: aggiornamenti diagnostici e clinici 2) Il bambino con disturbi visivi: studio di casi 3) Organizzazione dei Servizi Riabilitativi in età evolutiva 3) L’approccio DIR – Foortime nei Disturbi dello Spettro Autistico – Casi clinici 4) L’approccio ABA nei Disturbi dello Spettro Autistico 5) Il Progetto Riabilitativo Individuale nella nuova organizzazione dei Servizi Riabilitativi della Regione Calabria. 6) Progetto Riabilitativo Individuale e processo di erogazione del servizio riabilitativo ambulatoriale 7) Progetto Riabilitativo: rapporti con la scuola e adempimenti ex Legge 104/92 8) Disturbi evolutivi specifici di apprendimento: raccomandazioni per la pratica clinica definite con il metodo della Consensus Conference (AID, 2007) 9) Disturbi evolutivi specifici di apprendimento: studio di casi clinici 10) La disfagia in età evolutiva: inquadramento diagnostico, intervento riabilitativo. Presentazione casi clinici.

 

2007 – Relatore, Convegno Regionale “IL DIRITTO ALLA SALUTE DEL BAMBINO DISABILE IN CALABRIA” (Relazione: “Il diritto alla diagnosi precoce e alla riabilitazione in età evolutiva”. – Associazione Centro Comunitario Agape Onlus – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2007 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LA COMUNICAZIONE EFFICACE NEI SERVI DI RIABILITAZIONE PER L’ETÀ EVOLUTIVA (18 ore di docenza) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2007 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: IL PROGETTO RIABILITATIVO PER IL BAMBINO CON PARALISI CEREBRALE INFANTILE (34 ore di docenza) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2007 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LA DIAGNOSI E LA RIABILITAZIONE NEL BAMBINO CON DISTURBI VISIVI – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Docenti invitati: Ada Bancale, Andrea Gazzetta – IRCCS Fondazione Stella Maris, Calambrone, Pisa / Daniela Ricci – U.O. Complessa di Neuropsichiatria Infantile – Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico Gemelli, Roma)

 

2007 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 22) – ARGOMENTI: 1) Linee Guida per la riabilitazione delle paralisi cerebrali infantili – Aggiornamento SINPIA – SIMFER, ottobre 2006. 2). Paralisi cerebrali infantili

– studio di casi. 3). Distrofia muscolare di Duchenne – studio di casi 4). L’approccio DIR – FLOORTIME per il trattamento dell’autismo – presentazione 5). Disturbi generalizzati dello sviluppo – studio di casi 6). Disturbi della coordinazione motoria – studio di casi.

 

2006 – Docente Corso di formazione “Aggiornamenti professionali in materia di competenze riabilitative ed educative e integrazione con il sistema di qualità aziendale” – Bando Formazione continua alle imprese – POR Calabria 2000-2006 – Corso cod. n. 11115 – Misura 3.9 – per un totale di 80 ore. – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS – Via Vallone Mariannazzo, snc – Reggio Calabria

 

2006 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico: DISTURBI PERVASIVI DELLO SVILUPPO: STUDIO DI CASI CLINICI – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria (Docenti invitati: Enzo Sechi, Professore NPI e Direttore della Scuola di Specializzazione in NPI dell’Università degli Studi dell’Aquila / Antonella di Cunto, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Cattedra di NPI, Università dell’Aquila / Mariella Bufano, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Cattedra di NPI, Università dell’Aquila /

 

Letizia Ferretti, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Dipartimento Scienze Neurologiche e Psichiatriche – Università “La Sapienza” – Roma)

 

2006 – Docente, CORSO DI FORMAZIONE SULLA RELAZIONE INTERPERSONALE E SULLA COMUNICAZIONE IN

FAMIGLIA, (36 ore di docenza) – Cooperativa Sociale, Centro Giovanile “Don Italo Calabrò” – Melito di Porto Salvo (RC)

 

2006 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 25) – ARGOMENTI: 1) La Batteria di Valutazione Neuropsicologica per l’età evolutiva di Bisiacchi e al. (Edizioni Erickson, Trento, 2005) 2) “Linee guida per la riabilitazione delle malattie neuromuscolari infantili di origine genetica” – approvate dalla Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitazione (SIMFER) 3) L’ICF (Classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute in età evolutiva): studio di casi clinici

 

2005 – Responsabile dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: I DISTURBI DELLA COMUNICAZIONE NEI BAMBINI CON GRAVE IPOVISIONE, PARALISI CEREBRALE INFANTILE, AUTISMO E

DISPRASSIA VERBALE – 1° Modulo “ Clinica, diagnosi e riabilitazione dei diasturbi della comunicazione nel bambino con grave ipovisione”- Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Docente invitato: Prof. Eugenio Mercuri – UOC Neuropsichiatria Infantile, Università Cattolica – Roma)

 

2005 – Responsabile dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: I DISTURBI DELLA COMUNICAZIONE NEI BAMBINI CON GRAVE IPOVISIONE, PARALISI CEREBRALE INFANTILE, AUTISMO E

DISPRASSIA VERBALE – 2° Modulo “ Clinica, diagnosi e riabilitazione dei diasturbi della comunicazione nei bambini con disprassia verbale, autismo e paralisi cerebrale infantile” – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Docente invitata: Dott.ssa Letizia Sabbadini, Docente alla III Università di Roma “Tor Vergata” al Corso di Laurea in Logopedia. Sede I.R.C.C.S., S. Lucia.)

 

2005 – Responsabile scientifico dell’evento formativo e docente – Corso di formazione teorico pratico ECM: LA PROMOZIONE DELLA SALUTE E DEL BENESSERE CON L’APPROCCIO CENTRATO SULLA PERSONA (28 ore di docenza) – Associazione

Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2004 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 25) – ARGOMENTI: 1) “Linee guida per il Disturbo da Deficit Attentivo con Iperattività (ADHD) in Età Evolutiva” – approvate dalla Società di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (SINPIA) 2) Linee guida per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento – approvate dalla SINPIA 3) Bozza “Linee guida per l’Autismo” – proposte dalla SINPIA

 

2003 – Responsabile dell’evento formativo e docente – Corso teorico-pratico sui disturbi dello sviluppo in età evolutiva: I DITURBI DELLO SVILUPPO IN ETÀ EVOLUTIVA: EPIDEMIOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI (per un numero di 10 ore)

  • PROVIDER: Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – Associazione per lo sviluppo delle Scienze Neuropsichiatriche – Roma

 

2003 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 25) – ARGOMENTI: 1) Le linee guida per la pratica clinica – aspetti generali 2) Linee-guida per la riabilitazione dei bambini con paralisi cerebrale infantile – approvate dalla Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitazione (SIMFER) e dalla Società di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (SINPIA) 3) Manifesto per la riabilitazione del bambino – del Gruppo Italiano sulle Paralisi Cerebrali Infantili 4)Gli interventi terapeutici di gruppo nella riabilitazione dei bambini con disturbi dello sviluppo

 

2003 – Docente, PROGETTO LEGALITÀ “Genitori e docenti efficaci, insieme, per meglio educare ed insegnare” (8 ore di docenza)

  • Istituto Comprensivo Scuola: Scuola Materna, Elementare, Media, P.A. – Scigliano (CS)

 

2002 – Responsabile dell’evento formativo e docente – Corso teorico-pratico sui disturbi dello sviluppo in età evolutiva: I DISTURBI DELLO SVILUPPO LINGUISTICO (per un numero di 14 ore) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – Associazione per lo sviluppo delle Scienze Neuropsichiatriche – Roma

 

2002 – Responsabile dell’evento formativo e docente – Corso teorico-pratico sui disturbi dello sviluppo in età evolutiva: IL RITARDO MENTALE E I DISTURBI GENERALIZZATI DELLO SVILUPPO IN ETÀ EVOLUTIVA (per un numero di 14 ore) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – Associazione per lo sviluppo delle Scienze Neuropsichiatriche – Roma

 

2002 – Responsabile dell’evento formative e docente – Corso teorico-pratico sui disturbi dello sviluppo in età evolutiva: CLINICA, DIAGNOSI E RIABILITAZIONE DEI DISTURBI DI APPRENDIMENTO E DEI DISTURBI NEUROPSICOMOTORI (per un

numero di 28 ore) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – Associazione per lo sviluppo delle Scienze Neuropsichiatriche – Roma

 

2002 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 25) – ARGOMENTI: 1) Protocolli diagnostici e di intervento riabilitativo per i disturbi generalizzati dello sviluppo in età evolutiva. 2) Protocolli diagnostici e di

 

intervento riabilitativo per i disturbi della coordinazione motoria in età evolutiva. 3) L’ ICF: la nuova Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

 

2001 – Docente Corso di formazione per Terapisti della Riabilitazione “PERSONE EFFICACI” (30 ore di docenza) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2001 – Responsabile dell’evento formativo e docente – Corso teorico-pratico sui disturbi dello sviluppo in età evolutiva: I DISTURBI DELLO SVILUPPO IN ETA’ EVOLUTIVA: LA NOSOGRAFIA E LA CLINICA (per un numero di 14 ore) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – Associazione per lo sviluppo delle Scienze Neuropsichiatriche – Roma (Docenti invitati: Prof. Enzo Sechi, Dott, Federico Allemand, Dott.ssa Roberta Penge, Dott.ssa Flavia Capozzi, Dott,ssa Lucia Diomede, Dott.ssa Maria Mercedes Becciu)

 

2001 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 25) – ARGOMENTI: 1) I disturbi visivi di origine centrale in età evolutiva: diagnosi e intervento riabilitativo. 2) Protocolli diagnostici e di intervento riabilitativo per i disturbi del linguaggio in età evolutiva. 3) Protocolli diagnostici e di intervento riabilitativo per il ritardo mentale in età evolutiva.

 

2000 – Responsabile del Programma di formazione interna di tipo specialistico – Centro Ambulatoriale di Riabilitazione – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria – (Durata ore 25) – ARGOMENTI: 1) La presa in carico riabilitativa centrata sul bambino e sulla sua famiglia: il progetto e i programmi riabilitativi individualizzati 2) La riabilitazione cognitiva e neuropsicologica in età evolutiva 3) Metacognizione e apprendimento

 

1999 – Docente, PROGETTO MULTIREGIONALE 0409/E2/H/M WORK HANDICAP BOOK SUD – INIZIATIVA COMUNITARIA OCCUPAZIONE II FASE ORIZON – CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DELLA MEDIAZIONE

AL LAVORO (16 ore di docenza) – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

1999 – Docente, Corso di Formazione – PREVENZIONE, VALUTAZIONE E RIABILITAZIONE VISIVA: ORTOTTISTI E

MEDICI A CONFRONTO – AIOrAO (Associazione Italiana Ortottisti – Assistenti in oftalmologia – Regioni Calabria e Sicilia) – Provincia Regionale di Messina

 

1997 – Coordinatore del Lavoro di gruppo “Stato attuale della ricerca” – Convegno Nazionale “I disturbi gravi dello sviluppo. I problemi aperti e le risorse possibili sul piano scientifico, etico e sociale alle disabilità gravi e gravissime” – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni Onlus in collaborazione con: Ministero della Sanità, ASL 11 Reggio Calabria, Comune di Reggio Calabria Assessorato alle Politiche Sociali, ARIS Associazione Religiosa Istituti Socio Sanitari.

 

1994-1995 – Consulente e formatore: “In volo con Peter Pan. Volontariato e minori: percorso di formazione nella provincia di Reggio Calabria” – Associazione Centro Comunitario Agape Onlus e Centro studi e formazione Osservatorio Meridionale, Reggio Calabria.

 

 

2.     ISTRUZIONE E FORMAZIONE

A.       LAUREA – SPECIALIZZAZIONI – PERFEZIONAMENTI – PERCORSI FORMATIVO-DIDATTICI

 

1981 – Laurea in Medicina e Chirurgia – Università degli Studi di Perugia, Voto 107/110

 

1991 – Diploma di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile, Università di Messina, Voto 50/50

 

1992 – Diploma di Perfezionamento in Neurologia dell’età evolutiva, Università di Messina, Conseguito con lode

 

1994 – Diploma di Perfezionamento in Neuropatologia dell’età evolutiva – Istituto Scientifico Eugenio Medea di Bosisio Parini (LC) Direttore del Corso: Prof. Giorgio Moretti

 

1995 – Diploma di Perfezionamento per Medici e Terapisti della riabilitazione sul trattamento riabilitativo delle Paralisi Cerebrali Infantili – Fondazione S. Stefano, Porto Potenza Picena (MC) – Direttore del Corso: Prof. Adriano Ferrari

 

1999 – Diploma di Specializzazione in Psicoterapia individuale e di gruppo ad indirizzo rogersiano – Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona – Roma

 

2000 – Diploma di Perfezionamento in Neuropsicologia dello Sviluppo – Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche dell’Età Evolutiva dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” – Direttore del Corso: Prof. Gabriel Levi

 

1999-2000 – Percorso formativo-didattico come Formatore (Staff-Junior) – Attività formative dei Dipartimenti di Psicologia Clinica e Psicoterapia, di Promozione della Salute, del Terzo Settore e di Psicologia dell’Educazione – (Stages mensili per complessive 120 ore annue) – Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona – Roma

 

1999-2000 – Certificazione Formatore “Gordon per adulti”, con autorizzazione a svolgere corsi della Gordon Training International per genitori, insegnanti, operatori sociali e sanitari – Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona – Roma

 

2000 – Tirocinio sulla Valutazione Neuropsicovisiva del bambino – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa – Responsabile: Prof. Giovanni Cioni

 

2001 – Formazione in Lingua Italiana dei Segni, I° livello (n. ore 120) – Ente Nazionale Sordi di Reggio Calabria

 

2003 – Certificazione Formatore sulla Promozione della Salute e del Benessere con l’Approccio Centrato sulla Persona – Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona – Roma

 

2004 – Corso di addestramento “I sistemi di misura – Le scale di misura: Gross Motor Function Measure (GMFM) e WeeFunctional Indipendence Measure (WeeFIM) – IRCCS Eugenio Medea – Bosisio Parini (LC)

 

2005 – Formazione in Lingua Italiana dei Segni, II° livello (n. ore 180) – Ente Nazionale Sordi di Reggio Calabria

 

2007 – Corso di Addestramento “Il trattamento dell’Autismo secondo il modello DIR e Floor Time” – IRCCS Fondazione Stella Maris

  • Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa (Responsabile Scientifico: Filippo Muratori; – Docente: Barbara Kalmanson, Ph.D, Academic Dean, The ICDL Graduate School, doctoral program in infant and early childhood mental health and developmental disorders. San Francisco, CA.)

 

2008 – Corso Avanzato di Addestramento “Il trattamento dell’Autismo secondo il modello DIR: seguire la guida del bambino” – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa (Responsabile Scientifico: Dott.ssa.Raffaella Tancredi – Docente: Barbara Kalmanson, Ph.D, Academic Dean, The ICDL Graduate School, doctoral program in infant and early childhood mental health and developmental disorders. San Francisco, CA.)

 

2009 – Corso Avanzato di Addestramento “Il trattamento dell’Autismo secondo il modello DIR: seguire la guida del bambino, condurlo in un mondo condiviso: profili individuali e relazioni” – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa (Responsabile Scientifico: Dott.ssa.Raffaella Tancredi – Docenti: Barbara Kalmanson, Ph.D, Academic Dean, The ICDL Graduate School, doctoral program in infant and early childhood mental health and developmental disorders. San Francisco, CA. – Sima Gerber, Ph.D., CCC – Associate Professor, Queens College, City University of New York – Amy Zier, OT, Certificate Candidate in DIR ™Treatment)

 

2009 – Seminario “Screening, Diagnosi e Trattamento precoce dell’autismo” (Docenti: Prof.ssa Sally Rogers, Giacomo Vivanti PhD, Prof. Filippo Muratori) – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2010 – Corso Avanzato di Addestramento “Il trattamento dell’Autismo secondo il modello DIR: seguire la guida del bambino, condurlo in un mondo condiviso” – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza

  • Università di Pisa (Responsabile Scientifico: ssa Raffaella Tancredi – Docenti: Barbara Kalmanson, Ph.D, Academic Dean, The ICDL Graduate School, doctoral program in infant and early childhood mental health and developmental disorders. San Francisco, CA. – Sima Gerber, Ph.D., CCC – Associate Professor, Queens College, City University of New York – Amy Zier, OT, Certificate Candidate in DIR ™ Treatment )

 

2011 – Corso Avanzato di Addestramento “Il trattamento dell’Autismo secondo il modello DIR e Floortime: seguire la guida del bambino” – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa (Responsabile Scientifico: Dott.ssa Raffaella Tancredi – Docente: Dr Barbara Kalmanson, PhD – ICDL Institute)

 

2011 – Corso Avanzato di Addestramento “Sensorialità ed autismo: le differenze individuali nel modello DIR / Floortime” – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa (Responsabile Scientifico: Dott.ssa Raffaella Tancredi – Docente: r Barbara Kalmanson, PhD – ICDL Institute)

 

2011 – Corso di Formazione: ADHD Master Schools in Clinical Practice (Direttore: Prof.ssa Antonella Gagliano – Cattedra di NPI Università degli Studi di Messina) – Policlinico Universitario “Gaetano Martino” di Messina

 

2012 – Certificato di Conoscenza del Modello DIR/Floortime ® Livello Intermedio – rilasciato da ICDL Institute e da IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2013 – Supervisione con Anat Oppenheim: Discussione di casi clinici secondo il modello DIR-Floortime – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2013 – Certificato di Conoscenza del Modello DIR/Floortime ® Livello Avanzato – rilasciato da ICDL Institute e da IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2016 – Certificato ICDL: DIR204 di Expert DIR/Floortime ® Provider and Training Leader – rilasciato da DIR/Floortime ® – The Interdisciplinary Council on Development and Learning (ICDL) – Bethesda (USA)

 

2021 – Certificazione Early Start Denver Model (Corso Introduttivo) – (Docente Prof. Giacomo Vivanti) – ARESFOA Soc. Coop

 

B.       FORMAZIONE PERMANENTE (Educazione Continua Medicina “ECM” – Corsi – Convegni)

 

1985 – Corso di Studi sulla Psicocinetica – Diretto dal Prof. Jean le Boulch – UNIEF, Reggio Calabria

 

1988 – Corso monografico su “Le urgenze in Traumatologia, Otorinolaringoiatria, Odontoiatria e Oculistica nei Paesi in Via di Sviluppo” – CFS (Coordinamento di Formazione Sanitaria) con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri Italiano e dell’Università della Calabria – Cosenza

 

1988 – 3° Seminario Internazionale di Neurologia Infantile – (Direttore: Prof. Francesco Guzzetta) – Clinica di NPI – Università degli Studi di Messina

 

1999 – Corso “Attualità in Neuroftalmologia dell’età evolutiva” – Università degli Studi di Pavia, Divisione e Cattedra di NPI

 

1999 – Corso “Il programma Teacch per l’integrazione delle persone autistiche o con disturbi della comunicazione” – Docente Théo Peeters – Dipartimento Servizi Territoriali ASL Vibo Valentia

 

1999 – Programma di formazione permanente – “Terapia della coppia – Adolescenza” (durata 20 ore. Docente Anna Gagliardi Iorio) – Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona

 

2001 – Convegno “La salute mentale in Calabria: diritti da rispettare, progetti da rispettare – Comune di Reggio Calabria, Assessorato alle Politiche Sociali – Consulta per la Salute Mentale della Calabria

 

2002 – WHO Conference on Health and Disability – Presentazione ICF (Classificazione Internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute) – Regione Autonoma Friuli – Venezia Giulia – (Trieste)

 

2002 – Programma di formazione permanente “Teoria della Personalità” (durata 20 ore) – Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona

  • Roma

 

2002 – Programma di formazione permanente: Meeting Nazionale dei Rogersiani – “Ritorno al futuro”: L’approccio Centrato sulla Persona a cento anni dalla nascita di Carl R. Rogers ” – Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona – Roma

 

2002 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM – XVI Congresso Nazionale di Igiene Mentale “Fattori di rischio e psicopatologia in adolescenza” – Scuola di Specializzazione in Psichiatria, Università degli Studi di Messina

 

2002 – Corso di formazione “La Salute Mentale in Età evolutiva” – SINPIA (Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza)

 

2003 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “I disturbi dell’umore” – Scuola di Specializzazione in Psichiatria, Università degli Studi di Messina

 

2004 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Chirurgia della sordità” – UOC Otorinolaringoiatria – GOM – Reggio Calabria

 

2004 – Corso ECM “Sistemi di Valutazione in Neuropsicologia Clinica” – Cattedra di NPI, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

 

2004 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Criticità nella cura e nella presa in carico del bambino disabile e della sua famiglia” – Cattedra di NPI, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

 

2004 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Congresso Nazionale SINPIA” – Cattedra di NPI, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

 

2004 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “La Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza: dall’approccio multidisciplinare alla specificità dell’intervento professionale” – Azienda Unità Sanitaria Locale n° 11 – Reggio Calabria

 

2004 – Seminario di Formazione “L’autismo in prospettiva dell’età adulta” – Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici e Associazione Prometeo Onlus

 

2005 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Ricerca, formazione e rieducazione nella paralisi cerebrale infantile. Ricordando Michele Bottos” (Responsabile Scientifico: Prof. Adriano Ferrari) – Comitato per lo Studio, Ricerca e Formazione in Neuroriabilitazione – Bologna

 

2005 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “La clinica della riabilitazione nel bambino con emiplegia: conoscenze teoriche ed esperienze rieducative” – Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani – Fondazione Istituto Neurologico Carlo Besta IRCCS – Milano – GIPCI (Gruppo Italiano Paralisi Cerebrale Infantile) – Perugia

 

2005 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “Conoscere per promuovere”. – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2005 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “Adolescenza: Rischi ed Opportunità” – Dipartimento Materno Infantile AUSL n° 11 – Reggio Calabria

 

2006 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “Il trattamento riabilitativo dell’arto superiore in bambini con emiplegia congenita, associato a inoculazione di tossina botulinica” (Responsabili Scientifici: Prof. Giovanni Cioni – Prof. Adriano Ferrari) – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2006 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “Le forme diplegiche nella paralisi cerebrale infantile: possibilità di trattamento” (Responsabile Scientifico: Prof. Adriano Ferrari) – Comitato per lo Studio, la Ricerca e la Formazione in Neuroriabilitazione – Cosenza

 

2006 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “Distrofia Muscolare: dalla diagnosi agli approcci clinici terapeutici” – Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri – Reggio Calabria

 

2006 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “XXIII Congresso Nazionale SINPIA: Ospedale e Territorio – spazi e modalità di cura del bambino e dell’adolescente” – SINPIA (Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza)

 

2006 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “Il bambino non … disturbi del linguaggio in età evolutiva” – Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri – Provincia dell’Aquila

 

2007 – Corso di formazione “Assistenza, formazione e ricerca nelle malattie genetiche e/o disabilità ad alta complessità assistenziale in età evolutiva. Riflessioni, proposte ed impegni” – SIMGePeD (Società Italiana Malattie Genetiche Pediatriche e Disabilità Genetiche) – Campus Universitario Germaneto – Catanzaro

 

2007 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Corso teorico-pratico di abilitazione all’impiego della classificazione cinematica nelle diplegie infantili” – Responsabili scientifici: Prof. Giovanni Cioni, Prof. Adriano Ferrari – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2007 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Corso di addestramento: GASLINI CHALLENGE 4: L’analisi del movimento in clinica” – Responsabile scientifico: Prof. Stelvio Becchetti – S.I.S.P. (Scuola Internazionale di Scienze Pediatriche

  • Genova)

 

2007 – Convegno Nazionale “Autismo in Italia: una guida comune” – Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici – Roma

 

2008 – Convegno Nazionale “Imparare dagli errori: Gli errori come maestri. Teoria e prassi di una ecologia centrata sulla persona“ – Associazione Europea della Psicoterapia Centrata sul Cliente e dell’Approccio Centrato sulla Persona “Carl Rogers”

 

2008 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “Localizzazione delle lesioni cerebrali e funzioni evolutive” – Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani – Fondazione Istituto Neurologico Carlo Besta IRCCS – Milano

 

2008 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “La presa in carico globale secondo il modello DirFloortime” (Docente Teresa Sindelar). A.G.S.A.S. (Associazione Genitori Soggetti Autistici Siciliani) – Palermo

 

2008 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “Essere “DyS”: Dislessia e dintorni” – Associazione Italiana Dislessia – Roma

 

2008 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “La patologia neuromuscolare in Età Evolutiva” (Responsabile Scientifico: Prof. Giovanni Cioni) – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2009 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Le nuove frontiere della riabilitazione tra ricerca ed etica” – Fondazione Istituto Antoniano – Centro Studi – Centro Medico Riabilitativo – Ercolano (NA)

 

2009 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Il trattamento della mano paretica nel bambino: nuovi approcci” (Responsabili scientifici: Prof. Adriano Ferrari – Prof. Giovanni Cioni) – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2009 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Strumenti di valutazione per le funzioni percettive” – Fondazione Istituto Antoniano – Centro Studi – Centro Medico Riabilitativo – Ercolano (NA)

 

2009 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “La spasticità nella paralisi cerebrale infantile” (Responsabile scientifico: Prof. Adriano Ferrari – Comitato per lo Studio, la Ricerca e la Formazione in Neuroriabilitazione – Cosenza

 

2010 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Autismo ed evidenza scientifica: dalla ricerca alle strategie d’intervento” – E-COM – Reggio Calabria

 

2010 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “MD-CRS: un nuovo strumento di valutazione per i Disturbi del Movimento in età evolutiva – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2011 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “MD-CRS: un nuovo strumento di valutazione per i Disturbi del Movimento in età evolutiva” – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2011 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “Autismo ed evidenza scientifica: dalla ricerca alle strategie d’intervento” – E-COM Italy – Reggio Calabria

 

2011 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “La classificazione ICF e la sua applicazione in riabilitazione” – Fondazione Istituto Antoniano – Centro Studi – Centro Medico Riabilitativo – Ercolano (NA)

 

2011 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “La Riabilitazione precoce nelle disabilità dello sviluppo: dalla Ricerca Transazionale ai modelli di intervento” – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2011 – Formazione continua degli operatori della Sanità, Corso ECM “XXV Congresso Nazionale SINPIA: La Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – dalla Ricerca alla Clinica” – SINPIA (Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza)

 

2012 – Conferenza Mondiale “The 4Th International Cerebral Palsy Conference” – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2013 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM “Neurobiologia diagnosi e trattamenti nell’autismo: an update”. Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani – Rapallo

 

2013 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: Autismo e autonomie personali. E-COM – Reggio Calabria

 

2013 – Workshop con David e Anat Oppenheim “Lo sviluppo nella relazione: la ricerca ed il trattamento del bambino con autismo” – IRCCS Fondazione Stella Maris – Istituto Scientifico di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Università di Pisa

 

2014 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Evento ECM: Farmacoterapia e Psicoterapia: l’importanza dell’intervento integrato. – IACP (Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona) – Roma (Sede di Messina)

 

2015 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM “Disabilità Intellettive: Diagnosi ed Intervento”. – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2016 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM “I bisogni comunicativi complessi”. – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2016 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM “La gestione assistenziale delle persone ad alta complessità (PAC)”. – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2017 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: L’utilizzo della Goal Attainement Scaling (GAS) in riabilitazione, uno strumento e un metodo per redigere il progetto riabilitativo. PROVIDER: Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2018 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: I disturbi della deglutizione e delle problematiche nutrizionali nelle disabilità complesse. – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2018 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: Difficoltà di regolazione sensoriale ed emotiva nei Disturbi dello Spettro Autistico. E-COM – Reggio Calabria

 

2019 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Evento ECM: Congresso Internazionale “I Disturbi dello Spettro Autistico, segni precoci e interventi possibili” – Neurospichiatria Infantile – Azienda Ospedaliera Universitaria Maggiore della Carità – Novara

 

2019 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Evento ECM: Seminario di Studi “Il tempo non guarisce le ferite. La violenza su donne e bambini: neurobiologia degli effetti del trauma e percorsi di cura” – Associazione Piccola Opera Onlus – Regione Calabria (Dipartimento Lavoro, Formazione e Politiche Sociali

 

2021 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: I Piani Diagnostici Assistenziali nelle disabilità: l’approccio “Patient Driven” nella progettazione personalizzata. – Associazione Piccola Opera Papa Giovanni ONLUS Centro di Riabilitazione – Reggio Calabria

 

2021 – Riunione policentrica con discussione casi clinici “Epilessia in età pediatrica” (1^ sessione: Epilessie Focali età correlate e disfunzioni neuropsicologiche / 2^ sessione: Manifestazioni epilettiche e non epilettiche nelle canalopatie) – Meyer Azienda Ospedaliera Universitaria Firenze – SINPIA (Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza)

 

2021 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Evento ECM: 29° Congresso Nazionale SINPIA (Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza): “Dalle Neuroscienze al Neurosviluppo. Il modello della Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza Italiana” – Piattaforma FAD – SINPIA:

  • – La sfida del modello neuropsichiatrico oggi: a) Il movimento del feto, del neonato e del bambino: una finestra unica per valutarne lo sviluppo neuropsichico e per la diagnosi precoce delle devianze – b) Dallo sguardo alla relazione: Il modello della neuropsichiatria infantile per il futuro della cura – c) Come i dati ci possono aiutare a ripensare la clinica e l’organizzazione – d) The impact of the pandemic on mental health of children, adolescents and adults and new research
  • – Sfide per il futuro: a) How mental health care in children and adolescents should change as a consequence of the covid pandemic – b) Verso percorsi integrati tra attività in presenza e telemedicina – c) Valutazione multidimensionale e multiassiale di esito
  • d) Come l’esperienza pandemica può aiutarci a stare nell’incertezza, comunicare il rischio e sostenere strategie di decision-making condiviso
  1. SEZIONE EPIDEMIOLOGIA E ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI: a) Organizzazione dei servizi ospedalieri e territoriali nella presa in carico precoce per i disturbi del neurosviluppo – b) Monitoraggio delle “Linee di indirizzo sui disturbi neuropsichici” – c) Classi di priorità nei servizi territoriali di NPIA: dati preliminari
  2. SEZIONE GIOVANI: Passato e presente in neuropsichiatria infantile guardano al futuro: identità, metodo e risorse, questioni antiche cercano risposte nuove
  3. SEZIONE PSICHIATRIA DELL’ETA’ EVOLUTIVA: a) Linee Indirizzo Emergenza/Urgenza psichiatrica E. (SINPIA,2018): Sostenibilità e monitoraggio – b) Traiettorie evolutive nei disturbi del neurosviluppo: dalla prima infanzia all’adolescenza. Analisi dei fattori prognostici – c) Minori migranti e minori ritirati. Ai poli opposti del continuum soggetto\ambiente?

– d) Disturbo del comportamento alimentare nella prima infanzia e nella preadolescenza: aspetti neuropsichici, analisi dimensionale della psicopatologia di base e delle variabili socioambientali

  1. SEZIONE RIABILITAZIONE DELL’ETA’ EVOLUTIVA: a) Precocità dell’intervento e centralità della famiglia alla luce delle nuove evidenze su neuroplasticità e riabilitazione – b) Innovazione tecnologie in riabilitazione e teleriabilitazione / telemedicina – c) Qualità della vita e partecipazione nella fase della transizione all’età adulta d) L’intervento precoce nel neonato e nel lattante con alto rischio di paralisi cerebrale infantile: linee guida internazionali e care-pathways SINPIA-SIMFER

 

2022 – Formazione continua degli operatori della Sanità. Corso ECM: “La parola al corpo. La Teoria Polivagale nel percorso evolutivo”

– FISIOAIR S.R.L. – Roma

 

 

  1. CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI
  • 1982-1983 – Obiettore di Coscienza in Servizio Civile presso l’Associazione “Centro Comunitario Agape-Onlus”, Reggio

 

  • 1984 – tutt’oggi – Socio dell’Associazione “Centro Comunitario Agape-Onlus” di Reggio Calabria: attività di responsabile per la formazione degli obiettori di coscienza in Servizio civile, Formazione Volontari in servizio civile, coordinamento dell’esperienza di volontariato a favore della Comunità Rom di Melito Porto Salvo (RC), promozione dell’affido

 

  • 1989 – 1992 – Presidente della Federazione Provinciale del V.I. (Movimento Italiano di Volontariato) di Reggio Calabria

 

– 1998 – 2002 – Presidente dell’Osservatorio Meridionale Onlus – Centro Studi e Formazione – Reggio Calabria

 

  • 1990-1999 – Coordinatore e responsabile scientifico: Progetto “Educazione socio-emotiva nella scuola elementare di Melito Porto promosso dall’Associazione Centro Comunitario Agape – Onlus

 

  • 2001-2008 – Coordinatore e responsabile scientifico: Progetto “L’inclusione dei bambini con sordità nella scuola elementare e media di Melito Porto Salvo” promosso dall’Associazione Centro Comunitario Agape – Onlus

 

  • 2002 – Nomina di rappresentante ANFAS presso la Commissione Medica ASL 11 – Reggio Calabria – Presidenza ANFASS Onlus (Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali)

 

  • 2002-2003 – Coordinatore e responsabile scientifico: Progetto “educazione ai rapporti e alle differenze: la socializzazione dei bambini rom nella scuola elementare dell’area grecanica”, promosso dall’Associazione Centro Comunitario Agape – Onlus e dall’Opera Nomadi di Reggio Calabria

 

  • 2004 – Nomina di rappresentante ENS presso la Commissione Medica ASL 11 – Reggio Calabria – Presidenza ENS (Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza delle persone sorde) Sezione Provinciale di Reggio Calabria

 

  • 2001- 2004 – Coordinatore della Casa-Famiglia “La Mongolfiera” (accoglienza di tre persona disabili adulte) e Responsabile della Comunità-Famiglia “Vedere Voci” (accoglienza familiare di tre bambini sordi): l’esperienza si è sviluppata nell’ambito del Progetto realizzazione di interventi per la vita autonoma di persone con handicap grave e gravissimo” (Decreto 6 Agosto 1998 – Presidenza del Consiglio del Ministri Dipartimento per gli Affari Sociali), che ha visto come partners i Comuni di Melito Porto Salvo, Bagaladi, Bova Marina, Montebello Ionico, Lorenzo, l’Associazione Piccola Opera Papa Giovanni-Onlus e dall’Associazione Centro Comunitario

 

Agape-Onlus.

 

  • 2005 Coordinatore del Laboratorio Tematico “Minori e Disabilità” – Convegno Regionale “Bambini in bilico” – Associazione “Centro Comunitario Agape-Onlus” di Reggio Calabria

 

  • 2006 – Coordinatore del Seminario Tematico “Il ruolo della Pediatria e dei Consultori nell’azione di prevenzione e contrasto dell’abbandono dei minori” – Convegno Regionale “Il Bambino abbandonato, le carezze della famiglia” – Associazione “Centro Comunitario Agape-Onlus” di Reggio Calabria

 

  • 2007 – Consulente Progetto “Sulle strade dell’accoglienza – Quando la famiglia diventa risorsa” – Associazione “Centro Comunitario Agape-Onlus” di Reggio Calabria

 

  • 2005-2007 – Coordinatore e responsabile scientifico: Progetto “Dalla parte dei bambini sempre”, promosso dall’Associazione “Centro Comunitario Agape-Onlus” di Reggio Calabria e dall’Associazione Amici dei Bambini (Ai.Bi) di Milano.

 

  • 2005 – 2013 – Cooperatore Internazionale: Progetto di promozione della salute, sistemi di cura e di riabilitazione in età evolutiva – Promosso dall’Associazione Piccola Opera Papa Giovanni Onlus di Reggio Calabria e dal Centro Simama di Kisangani (Repubblica Democratica del Congo)

 

  • 2022 (4 aprile) – 1^ Conferenza Regionale per la Salute Mentale – “Salute Mentale e Welfare di Comunità” – Intervento “Rendere esigibile il diritto alla salute nell’infanzia e nell’adolescenza” – Sala Verde Cittadella Regionale (CZ)

 

 

Membro di Società Scientifiche: SINPIA (Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza); ACP (Associazione Europea della Psicoterapia Centrata sul Cliente e dell’Approccio Centrato sulla Persona “Carl Rogers”), DIRimè Italia (Associazione DIR e Integrazione di Modelli Evolutivi)