Prof. Zucca Stefano

STUDI

Laurea in Pedagogia conseguita in data 09/07/97 presso l’Università degli Studi: Roma Tre. Votazione: 110 con lode. Tesi discussa: Dinamiche familiari e interventi preventivi sul processo di formazione delle coppie.

 

ATTIVITÀ PROFESSIONALE

Dal 2000 ad oggi è socio-fondatore dello Studio Associato AISME Intervento Psicopedagogico. Le aree di intervento riguardano: a) interventi pedagogici ed educativo-speciali indirizzati a bambini/ragazzi con difficoltà di apprendimento; b) formazione rivolta ad insegnanti, educatori e genitori. Nello specifico, per bambini e ragazzi con diagnosi clinica DSA è a conoscenza dei test utilizzati e delle procedure di somministrazione, dei principali strumenti d’indagine presentati nella Consensus Conference attraverso cui si qualificano i disturbi specifici dell’apprendimento. Inoltre realizza per i bambini/ragazzi della primaria e della scuola secondaria di I e di II grado: – progetti e interventi pedagogici finalizzati a far acquisire metodologie e strategie di studio efficaci e in grado di renderli autonomi nelle attività di studio; supporta i docenti per la compilazione dei PDP riguardanti allievi seguiti presso lo studio. Tra i principali componenti software (paid and unpaid) degli strumenti compensativi utilizza quelli che possono favorire: la lettura automatica di testi digitali file PDF e/o pagine web; programmi di videoscrittura; programmi di riconoscimento vocale; software che consentono di creare mappe mentali e concettuali.

Dall’ a.s 2006 2007 all’a.s. 2015 2016 ha effettuato presso l’Istituto Scolastico Maria Ausiliatrice sito in Via Dalmazia 12 un servizio di consulenza pedagogica all’interno di un progetto denominato “Sportello Amico Servizio di consulenza psicologica e pedagogica per docenti, allievi e genitori della Scuola Secondaria di primo e secondo grado” promosso dallo studio Associato AISME intervento psicopedagogico.

Dal 1999 al 2001 collaborazione coordinata e continuativa presso l’A.P.C.A. (Associazione di Psicologia Clinica Applicata), nel progetto Centro di ascolto per le famiglie e per la prima e seconda infanzia, finanziato dal Dipartimento degli Affari Sociali della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la promozione dei diritti e opportunità per l’infanzia e l’adolescenza (Legge 285/97). Incarichi svolti: operatore presso il Centro d’ascolto del XV Municipio; intervento psicopedagogico su soggetti con difficoltà di apprendimento.

 

COLLABORAZIONI IN ATTIVITÀ DIDATTICHE E SCIENTIFICHE

 Dall’A.A. 2004-2005 all’A.A. 2006-2007

 

ha collaborato presso la cattedra di Pedagogia  Speciale, Prof. Ferdinando Montuschi, Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Roma TRE. Nell’ambito delle attività didattiche e di ricerca ha rivolto principalmente la propria attenzione alle seguenti tematiche:

  • il dialogo educativo in classe;
  • l’alfabetizzazione affettiva;
  • i comportamenti di sfida;
  • la comunicazione efficace in classe;
  • le scritte murarie come oggetto d’indagine pedagogico-speciale

Inoltre ha collaborato con la Facoltà di Scienze della Formazione, Università Roma Tre, nell’ambito dei Corsi Speciali per l’abilitazione all’insegnamento nella Scuola dell’Infanzia e nella Scuola Primaria ex lege 143/04 D.M. 21/05 e D.M. 85/05. Nello specifico ha avuto i seguenti incarichi:

  • Corsi DM 21/05:
    • Docente- esperto per la conduzione del tirocinio indiretto inerente il Corso indirizzato alla Specializzazione al sostegno degli allievi disabili nella scuola dell’infanzia e primaria.
    • Esperto per la conduzione di laboratori nell’ambito degli insegnamenti di Didattica speciale (Anna Maria Favorini) e Pedagogia speciale (Prof. Ferdinando Montuschi)
  • Corsi DM 85/05:
    • Esperto per la conduzione del laboratorio nell’ambito degli insegnamenti di Pedagogia Speciale (Prof. Fabio Bocci) e di Didattica dell’Integrazione (Prof.ssa Anna Maria Favorini);
    • Tutor on line nell’ambito degli insegnamenti di Didattica dell’Integrazione (Prof.ssa Anna Maria Favorini);
    • Supervisore per l’attività di tirocinio indiretto e per la stesura dei project work .

Dall’A.A. 2004-2005

 

Cultore della materia presso la Cattedra di Didattica Speciale (Prof.ssa Anna Maria Favorini) Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria, Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi “Roma Tre”, per quanto concerne le attività didattiche e di ricerca. In modo particolare, si è interessato alle seguenti tematiche:

  • L’osservazione nei contesti educativi con particolare riferimento ai bisogni educativi speciali;
  • La rilevazione dei bisogni educativo-speciali nella Scuola dell’Infanzia e nella Scuola Elementare secondo il modello dell’ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute) dell’OMS;
  • la progettazione didattica e la programmazione curricolare individualizzata;
  • il Piano Educativo Individualizzato e il progetto di vita.
 

ATTIVITÀ DI RICERCA SCIENTIFICA

Nell’a.a. 2016/17 rinnovo dell’assegno di ricerca relativo al programma di ricerca già finanziato nell’a.a. 2015/16.

Nell’a.a. 2015/16 rinnovo dell’assegno di ricerca relativo al programma di ricerca già finanziato nell’a.a. 2014/15.

Nell’a.a. 2014/15 rinnovo dell’assegno di ricerca relativo al programma di ricerca già finanziato nell’a.a. 2013/14.

Nell’a.a. 2013/14 rinnovo dell’assegno di ricerca relativo al programma di ricerca già finanziato nell’a.a. 2012/13.

Nell’a.a. 2012/13 vincitore al concorso pubblico per l’attribuzione dell’assegno di ricerca relativo al programma di ricerca dal titolo: “Nuove forme di management funzionali all’ottimizzazione delle attività formative aggiuntive per il sostegno (400 ore)”, Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Università degli Studi Roma Tre.

Nell’a.a. 2011/12 rinnovo dell’assegno di ricerca relativo al programma di ricerca già finanziato nell’a.a. 2010/11.

Nell’a.a. 2010/11 vincitore al concorso pubblico per l’attribuzione dell’assegno di ricerca relativo al programma di ricerca dal titolo: “Management per l’organizzazione, la gestione e il funzionamento del Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria”, Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Università degli Studi Roma Tre.

Nell’ambito delle collaborazioni scientifiche e delle esperienze professionali condotte fino ad oggi, ha sviluppato la sua attività di ricerca approfondendo alcune tematiche riguardanti la didattica e la pedagogia speciale.

Nello specifico:

Ricerche finanziate ex 60% MURST

  • ha partecipato come componente del gruppo di ricerca per l’anno 2005 al progetto dal titolo: CENTRO DI DOCUMENTAZIONE, DI RICERCA E DI AGGIORNAMENTO SU PROBLEMI EDUCATIVO-SPECIALI PER GLI INSEGNANTI IN SERVIZIO NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E NELLA SCUOLA ELEMENTARE, responsabile Prof. Ferdinando Montuschi.
  • ha partecipato come componente del gruppo di ricerca per l’anno 2006 al progetto dal titolo UN MODELLO INTEGRATO DI CURA, RIABILITAZIONE, EDUCAZIONE SPECIALE E INTEGRAZIONE. ANALISI COMPARATIVA FRA ITALIA E STATI UNITI, responsabile Prof.ssa Anna Maria Favorini.
  • ha partecipato come componente del gruppo di ricerca per l’anno 2007 al progetto dal titolo: LE SCRITTE MURARIE:DALL’ANALISI DEL SIGNIFICATO AGLI INTERVENTI ISTITUZIONALI ED EDUCATIVO-SPECIALI, responsabile Prof. Ferdinando Montuschi.
  • ha partecipato come componente del gruppo di ricerca per l’anno 2008 al progetto dal titolo: CHE FINE HANNO FATTO I LAUREATI IN SFP A DIECI ANNI DALL’ISTITUZIONE DEL CORSO DI LAUREA?, responsabile prof.ssa Anna Maria Favorini.
  • ha partecipato come componente del gruppo di ricerca per l’anno 2009 al progetto dal titolo: MODELLI TEORICI E OPERATIVI PER LA COSTRUZIONE E LA GESTIONE DI CONTRATTI EDUCATIVI IN CONTESTO SCOLASTICO, responsabile prof.ssa Anna Maria Favorini.
  • ha partecipato come componente del gruppo di ricerca per l’anno 2010 al progetto dal titolo: STUDIO PILOTA PER LA COSTRUZIONE DI UN PROFILO DEI DOCENTI DI SOSTEGNO, responsabile prof.ssa Anna Maria Favorini.
  • ha partecipato come componente del gruppo di ricerca per l’anno 2012 al progetto dal titolo: La formazione dell’insegnante specializzato nell’era delle riforme, responsabile prof.ssa Anna Maria Favorini.
  • ha partecipato come componente del gruppo di ricerca per l’anno 2013 al progetto dal titolo:

“Per non cadere nel guado”. Un progetto di ricerca per comprendere meglio la fase di transizione dal modello dell’integrazione al modello dell’inclusione nella scuola italiana. Responsabile prof.ssa Anna Maria Favorini.

Ricerche non finanziate:

  • nell’ anno 2007 ha partecipato come componente del gruppo di ricerca coordinato dal prof. Fabio Bocci al progetto dal titolo: L’INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DISABILI NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA. UNA INDAGINE ESPLORATIVA PRESSO IL IX MUNICIPIO DEL COMUNE DI ROMA.
  • nell’ anno 2007 ha partecipato come componente del gruppo di ricerca coordinato dal prof. Fabio Bocci al progetto dal titolo: PRIMA VALIDAZIONE DEL Q-RAS (QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DELLE ABILITÀ SOCIALI) SU UN CAMPIONE NON CLINICO DI ALUNNI DI SCUOLA ELEMENTARE

 

E’ stato componente di un gruppo di ricerca (Prof.ssa Lucia Chiappetta Cajola, Dr.ssa Savina Cellamare, Dott.ssa Maria Mansi, Dr.ssa Tiziana Testani,) del gruppo SIPeS (Società Italiana di Pedagogia Speciale) coordinato dalla Prof. Anna Maria Favorini e dal Prof. Franco Larocca dal titolo: LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI.

 

COMMISSIONI UNIVERSITARIE

Per l’a.a.2018 2019 membro della commissione giudicatrice ai Corsi di Formazione per il Sostegno per il per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (D.M. 30 settembre 2011) a.a. 2016-2017.Università Europea di Roma. D.R. n 111/19

 

Dall’a.a.2016/17 è membro della commissione DSA istituita presso l’Università Europea di Roma, D.R. 157/18.

Per l’a.a. 2016/17 è membro della commissione per la selezione ai Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (D.M. 30 settembre 2011) a.a. 2016-2017.Università Europea di Roma.

  

ATTIVITÀ DI TUTORAGGIO UNIVERSITARIO PER STUDENTI DSA

 Dal 20 Marzo 2019 al 20 marzo 2021 Tutor di Ateneo per gli studenti con Disturbo Specifico dell’apprendimento (DSA) Indagine di mercato per l’affidamento del servizio di tutorato di Ateneo specializzato dedicato agli studenti con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) (Rep 200/2019 Prot.14955).

 

Dal 1/10/2018 al 30/09/2019 è Tutor per gli studenti DSA presso l’Università Europea di Roma.

 

Per l’a.a.2017/18 Tutor di Ateneo per gli studenti con Disturbo Specifico dell’apprendimento (DSA) Indagine di mercato per l’affidamento del servizio di tutorato di Ateneo specializzato dedicato agli studenti con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) per l’anno accademico 2017 2018, all’Università degli Studi di Roma Tre (Rep.1266/2017 Prot.81397)

Dal 1/01/2018 al 30/09/2018 è stato Tutor per gli studenti DSA presso l’Università Europea di Roma.

 

Dal 1/01/2017 al 30/09/2017 è stato Tutor per gli studenti DSA presso l’Università Europea di Roma.

Per l’a.a.2016/17 Tutor di Ateneo per gli studenti con Disturbo Specifico dell’apprendimento (DSA) incarico di prestazione d’opera professionale per le attività di tutorato specializzato per il servizio di Ateneo dedicato agli studenti con Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA/legge 170/2010) Ufficio Studenti con Disabilità della divisione politiche per gli studenti- iscritti all’Università degli Studi di Roma Tre (codice selezione: AMMC11IP16)

  

ATTIVITÀ DI DOCENZA UNIVERSITARIA E INCARICHI DI TUTOR PER LA DIDATTICA

 Per l’a.a. 2019/20 docente pedagogia speciale, Corso di Laurea Scienze della Formazione Primaria, Università Europea di Roma

 

Per l’a.a. 2019/20 incarico di Tutor coordinatore per il tirocinio indiretto ai Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (D.M. 30 settembre 2011) a.a. 2018-2019.Università Europea di Roma.

Per l’a.a. 2019/20 Docente di Progettazione del PDF e del PEI Progetto di Vita e modelli di qualità della vita: dalla programmazione alla valutazione (4 CFU) ai Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (D.M. 30 settembre 2011) a.a. 2018-2019.Università Europea di Roma.

Per l’a.a. 2019/20 Docente di Pedagogia speciale della gestione integrata del gruppo classe (4 CFU) ai Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (D.M. 30 settembre 2011) a.a. 2018-2019.Università Europea di Roma.

Per l’a.a. 2019/2020 docente stabilizzato di pedagogia generale e sociale M-Ped 01(2 CFU) al Corso del primo anno ECTS (Educatore Sociale Professionale) presso l’Università Don G.Pratesi di Soverato (CZ) affiliata alla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana.

Per l’a.a. 2019/20 docente di pedagogia speciale e didattica dell’inclusione M-PED 03, nel percorso 24 CFU VI ciclo, attivato presso l’Università Europea di Roma.

Per l’a.a. 2019/20 docente di pedagogia speciale e didattica dell’inclusione M-PED 03, nel percorso 24 CFU V ciclo, attivato presso l’Università Europea di Roma.

Per l’a.a. 2019/20 docente titolare del Laboratorio di psicologia dell’integrazione, Corso di Laurea Scienze della Formazione Primaria, Università Europea di Roma.

 

Per l’a.a. 2018/19 docente di pedagogia speciale e didattica dell’inclusione M-PED 03, nel percorso 24 CFU IV ciclo, attivato presso l’Università Europea di Roma.

 

 

Per l’a.a. 2018/19 docente pedagogia speciale, Corso di Laurea Scienze della Formazione Primaria, Università Europea di Roma.

Per l’a.a. 2018/19 docente titolare del Laboratorio di psicologia dell’integrazione, Corso di Laurea Scienze della Formazione Primaria, Università Europea di Roma.

Per l’a.a. 2018/2019 docente di pedagogia generale e sociale M-Ped 01(2 CFU) al Corso del primo anno ECTS (Educatore Sociale Professionale) presso l’Università Don G.Pratesi di Soverato (CZ) affiliata alla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana.

Dal 2007 al 2017 Tutor nei nidi e nelle scuole dell’infanzia di ROMA CAPITALE in qualità di docente esterno iscritto all’Albo di ROMA CAPITALE per la disciplina “scolastico educativa” del Comune di Roma. Determinazione dirigenziale n.782 del 24/04/07.

Per l’a.a. 2017/18 docente titolare del Laboratorio di psicologia dell’integrazione, Corso di Laurea Scienze della Formazione Primaria, Università Europea di Roma.

 

Per l’a.a. 2016/17 incarico di Tutor coordinatore per il tirocinio indiretto ai Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (D.M. 30 settembre 2011) a.a. 2016-2017.Università Europea di Roma.

Per l’a.a. 2016/17 Docente di Progettazione del PDF e del PEI Progetto di Vita e modelli di qualità della vita: dalla programmazione alla valutazione (2 CFU) ai Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (D.M. 30 settembre 2011) a.a. 2016-2017.Università Europea di Roma.

Per l’a.a. 2016/17 Docente di Pedagogia speciale della gestione integrata del gruppo classe (2 CFU) ai Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (D.M. 30 settembre 2011) a.a. 2016-2017.Università Europea di Roma.

 

Per l’a.a.2016/17 vincitore del concorso pubblico di selezione per il conferimento di incarichi di insegnamento per l’a.a. 2016/2017 di Pedagogia e Didattica Speciale I Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria SSD M-Ped/03 presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Roma Tre prot.n 2684 del 26/08/2016.

 

Per l’a.a.2014/15 vincitore del concorso pubblico di selezione e unico responsabile per l’affidamento di un incarico di “supporto alla didattica per la supervisione degli elaborati di approfondimento teorico nell’ambito dei corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità” (sel n SOS2SD04) Anno 2016 Università degli Studi di Roma TRE

 

Per l’a.a.2014/15 vincitore del concorso pubblico di selezione e unico responsabile per l’affidamento di un incarico di “tutor coordinatore per le attività didattiche nell’ambito dei corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico degli alunni con disabilità” (sel n SOS2TC02) Università degli Studi di Roma TRE.

 

Per l’a.a.2013/14 vincitore del concorso pubblico di selezione e unico responsabile per l’affidamento di un incarico di “tutor coordinatore per le attività didattiche nell’ambito dei corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico degli alunni con disabilità” (sel n SOS01TC15) Università degli Studi di Roma TRE. 

Per l’a.a. 2011/2012 presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre è stato docente nel Master di I livello di Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici di apprendimento. Diretto dalle Prof.sse Lucia Chiappetta Cajola e Anna Maria Favorini.

Per l’a.a. 2011/2012 vincitore del concorso pubblico di selezione per titoli per il conferimento di n.18 incarichi di tutorato per le attività d’aula on line nell’ambito del TFA – a.a 20011 2012 (codice di selezione:18T-11-2013). Università degli Studi Roma TRE.

 

Dall’a.a. 2010/2011 all’a.a. 2012/13 presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre è stato docente nell’ambito del Master di II livello di Metodologia e Didattica Speciale per Integrazione degli allievi con disabilità, Dipartimento di Studi dei Processi Formativi, Culturali e Interculturali nella Società Contemporanea. Diretto dalle Prof.sse Lucia Chiappetta Cajola e Anna Maria Favorini.

 

 

Dall’anno accademico 2009-2010 all’a.a. 2014-2015 presso l’Istituto Superiore Universitario di Scienze Psicopedagogiche e Sociali, affiliato alla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma, docente di Pedagogia Sperimentale.

Dall’anno accademico 2008-2009 all’a.a 2015-2016 Docente a contratto di Metodologia e Didattica Speciale dei Disturbi dell’apprendimento, (Attività Formative e Aggiuntive per il Sostegno) presso il Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria, Università degli Studi Roma TRE, Roma.

Nell’a.a. 2008-2009 Docente incaricato dei seguenti insegnamenti: Didattica Speciale, Verifica e valutazione, presso la S.S.I.S. Lazio, Indirizzi Lingue straniere e Scienze Umane.

Dal 2007 al 2008 Docente incaricato dei seguenti insegnamenti: Didattica Speciale, Verifica e valutazione, Metodologie della valutazione, presso la S.S.I.S. Lazio, Indirizzi Lingue Straniere e Scienze Umane.

Nell’a.a. 2006-2007 Docenza nell’ambito del Master di I livello in Didattica della Matematica fra arte, scienze e realtà, Università degli Studi Roma TRE.

Dall’a.a. 2002-2003 all’a.a.2011-12

              Docente a contratto di Pedagogia generale sociale (SSD M-Ped/01) nell’ambito del Corso Integrato di Psicologia, Pedagogia e sociologia generale nel corso di laurea delle professioni sanitarie in fisioterapia I facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi “La Sapienza” Roma.

Dal 2001 al 2009

Docente a contratto di Pedagogia generale nell’ambito del Corso integrato di Metodologie didattiche e gestione dei percorsi formativi di base e permanenti, nel Corso di Laurea specialistica per le professioni nell’area sanitaria della riabilitazione, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi “La Sapienza” Roma.

 

 

ATTIVITÀ DI DOCENZA PRESSO ENTI PUBBLICI E PRIVATI

 

Si segnalano i corsi maggiormente significativi:

Per l’anno 2019 Docente al Corso Bisogni educativi speciali e Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Progetto Sistemi Vincenti – Strategie cooperative e intergenerazionali a contrasto della povertà educativa minorile – cod. 2017-GER-00718 Azione “Training sui disturbi di apprendimento”. Città dei Ragazzi di Cosenza nei giorni 8-9 novembre 2019.

Per l’anno 2019 Docente al Corso Bisogni educativi speciali e Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Progetto Sistemi Vincenti – Strategie cooperative e intergenerazionali a contrasto della povertà educativa minorile – cod. 2017-GER-00718 Azione “Training sui disturbi di apprendimento”. Associazione Centro calabrese di solidarietà  di Catanzaro

Per l’anno 2019 Docente nell’ambito del progetto “Pollicino- Briciole per il futuro” (fascia 0-6) selezionato dall’Impresa Sociale Con i Bambini  (Fondo per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile). Il progetto rivolto alle famiglie e ai bambini compresi nella fascia d’età 0-6 anni: Mese di Maggio. (Territorio: Rapallo-Chiavari-Sestri Levante).

 

Nell’anno accademico 2015-2016:

Docente presso il Conservatorio di Musica di Santa Cecilia in Roma di Modelli di programmazione e progettazione didattica (M-PED/04) e Metodi di osservazione dei contesti educativi e procedure di valutazione (M-PED/04) nei corsi speciali di durata annuale per il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento per la classe di concorso A077, A031, A032 già avviati D.M. del 25/07/2013 n 58 per il decorso anno accademico ai sensi dell’art. 15 commi 1 ter e 16 bis del D.M. 249/10.

 

 

Dall’anno accademico 2014-2015:

Docente presso il Conservatorio di Musica di Santa Cecilia in Roma di Modelli di programmazione e progettazione didattica (M-PED/04) e Metodi di osservazione dei contesti educativi e procedure di valutazione (M-PED/04) nei corsi speciali di durata annuale per il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento per la classe di concorso A077, A031, A032 già avviati D.M. del 25/07/2013 n 58 per il decorso anno accademico ai sensi dell’art. 15 commi 1 ter e 16 bis del D.M. 249/10.

 

 

2011

Docente al corso per insegnanti di scuola secondaria di primo e secondo grado. La costruzione di percorsi formativi individualizzati per l’innalzamento del livello di competenze in allievi di scuola secondaria di primo e secondo grado, I.I.S. Margherita di Savoia, Rieti.

 

2009

Docente al corso Osservare per progettare interventi educativo didattici efficaci a promuovere l’apprendimento cooperativo. Corso di formazione per docenti di ogni ordine e grado della scuola presso la Direzione Didattica Statale Pomezia 2° Circolo Pomezia.

 

2008

Docente al corso Interventi di formazione del personale dei Servizi Socio educativi per la Prima Infanzia. Scuola di Amministrazione Pubblica Villa Umbra.

 

 

2007

Docente al Corso Concorso per le insegnanti di scuola dell’infanzia bandito dal Comune di Roma e organizzato dall’IRI Management.

 

2006

Docente al corso di formazione per insegnanti di scuola secondaria di secondo grado sul tema: Lo sviluppo delle abilità di studio per l’incremento del successo scolastico. Sede del corso ITIS “G. Galilei” di Arezzo.

2005

Docente al Corso concorso per le educatrici degli asili nido, bandito dal Comune di Roma e gestito dall’IRI Management.

 

 

2004

Docente al corso di formazione Mediatore per l’orientamento familiare e giovanile esperto in progettazione di percorsi integrati inserimento lavorativo. Sede del corso Fondi (LT).

Docente al corso di formazione per educatrici degli Asili Nido bandito dal Comune  di  Roma sul tema: Il bambino portatore di Handicap nell’asilo nido. Sedi del corso: Asili Nido ubicati nei Municipi XVII  XVIII  XIX.

 

2002   

Docente al corso di formazione per insegnanti di scuola media superiore sul tema: Gestione di strumenti di rilevazione per la strutturazione di interventi individualizzati con allievi drop out, organizzato dal CRAS. Sede del corso: Roma.

Docente al corso di aggiornamento Progettare per mappe concettuali tenuto presso l’Istituto Comprensivo Fonte Nuova, Mentana, Roma

Docente al corso di formazione: Curricolo e Valutazione. Tenuto presso 191° Circolo Didattico “Maria Badaloni”, Roma.

Docente al corso di formazione: Essere Genitori. Dall’attesa alla gestione della relazione con il figlio, organizzato dallo studio associato AISME presso il 106° Circolo “E. Marchiafava”, Maccarese, Roma.

Docente al corso di formazione: La costruzione di percorsi formativi individualizzati per la strutturazione di profili di competenza, organizzato dallo studio associato AISME presso l’Istituto I.T.C. “Galileo Ferraris”, Reggio Calabria.

Conduttore di seminari nel corso biennale di specializzazione polivalente per insegnanti di sostegno organizzati e gestiti dall’Università di Roma “Tor Vergata” in convenzione con ANSI. Sede del corso: Albano. Tema trattato: Lo sviluppo delle abilità prosociali in soggetti con disabilità cognitive e socio-relazionali: progettazione di interventi didattici.

 

2001

Docente, al corso di formazione per le educatrici degli Asili Nido bandito dal Comune di  Roma sul tema: Le dinamiche relazionali nel gruppo educativo. Sedi del corso: Asili Nido ubicati nei Municipi XVII  XVIII  XIX.

 

FORMAZIONE PROFESSIONALE E CORSI DI AGGIORNAMENTO

 1998 Partecipazione al corso teorico-pratico introduttivo alla teoria e ai metodi di base dell’Analisi Transazionale, “il modello 101” Scuola Superiore “Seminari Romani di Analisi Transazionale”, Roma. Il corso è un seminario ufficialmente riconosciuto dall’ITAA (Associazione Internazionale di Analisi Transazionale) e dall’EATA (Associazione Europea di Analisi Transazionale).

1998 Partecipazione al workshop sul tema “Individuo e gruppo e tecniche creative nei processi di cambiamento”, Società Italiana Gestalt, Roma.

  

RELATORE A CONVEGNI NAZIONALI, INTERNAZIONALI E SEMINARI

 Per l’anno 2019 (1 Ottobre 9 Ottobre) Docenza nell’evento Seminariale inserito nella fase di avvio del piano di aggiornamento e formazione rivolto al personale dei servizi 0/6 anni di Roma Capitale biennio scolastico 2019/2021, svolti il 1 Ottobre e 9 Ottobre nella Sala della Protomoteca del Campidoglio. (D.D. n.1608 16/09/2019).

Per l’anno 2018 Docente per Roma Capitale ai Seminari organizzati per il piano di aggiornamento 2017/2018 rivolto al personale dei nidi e delle scuole dell’infanzia capitolini, svolti il 16 Maggio Teatro Italia, Roma e il 23 Maggio al Centro Convegni Frentani, Roma.

 

28 Novembre 2019 Relazione dal titolo Disturbi specifici dell’apprendimento e bisogni educativi speciali nel Seminario di Studio dal titolo Idee e buone pratiche per la scuola primaria oggi, Università europea di Roma.

 

19 Marzo 2019 Relazione dal titolo L’importanza delle parole nelle professioni educative

Per una pedagogia speciale. Giornata di Studio in ricordi di Anna Maria Favorini, Università degli Studi Roma TRE.

 

 07 Aprile 2016 relazione dal titolo la competizione in ambito relazionale? Una questione pedagogica molto speciale Convegno la competizione nell’esperienza scolastica organizzato dall’insegnamento di Pedagogia e Didattica Speciale I (Prof.ssa Anna Maria Favorini), Centro Studi e Ricerche in ambito Educativo Speciali, Università degli Studi Roma TRE.

 

07 Ottobre 2015 relazione nella sessione metodi e prospettive per l’inclusione nel Convegno Internazionale dal titolo l’Università Roma Tre per l’inclusione. Formazione continua e progetto di vita. Sala Belvedere – Palazzo Lombardia Milano. Di questo Convegno è stato anche nominato come unico responsabile della segreteria scientifica.

 

22 maggio 2015 relazione dal titolo diversità e inclusione esperienze a confronto con gli studenti del CdL in Scienze della Formazione Primaria la costruzione del Piano Educativo individualizzato nel Convegno organizzato dal Vicariato di Roma dal titolo diversità e inclusione le sfide dell’università per un nuovo umanesimo.

 (Università degli Studi Roma Tre)

 

23 Maggio 2014 relazione dal titolo la figura del gestore di sistema nella formazione dell’insegnante di sostegno nel Convegno Educazione diversità e ricerca del bene presso Università di Roma TRE, promosso dalla Diocesi di Roma, Ufficio per la Pastorale Universitaria, e con la collaborazione e la partecipazione delle Università di Roma.

 

14 Maggio 2013 relazione nella tavola rotonda Il labirinto della complessità: sfida o risorsa? Convegno Educazione formazione nella società complessa presso Università di Roma TRE, organizzato dal Vicariato di Roma – Ufficio Pastorale Universitaria in collaborazione con Conferenza dei Rettori delle Università del Lazio – CRUL Conferenza dei Rettori delle Università Pontificie Romane – CRUPR.

 

22 Giugno 2012 relazione dal titolo strumenti e tecniche d’intervento per le didattiche disciplinari. Convegno Giovani Formazione e Università, IX Simposio Internazionale dei docenti universitari, workshop 2 la didattica: dalle teorie alle Metodologie.

 

18 Maggio 2012 relazione dal titolo nuovi bisogni educativi nella scuola di oggi. Convegno Educazione formazione e valori per l’inclusione presso Università di Roma TRE, organizzato dal Vicariato di Roma – Ufficio Pastorale Universitaria in collaborazione con Conferenza dei Rettori delle Università del Lazio – CRUL Conferenza dei Rettori delle Università Pontificie Romane – CRUPR.

12 Aprile 2012 relazione dal titolo Per poter rinascere occorre anzitutto capire e capirsi Convegno Diventare bambini nella relazione educativa organizzato dall’insegnamento di Pedagogia Speciale I (Prof.ssa Anna Maria Favorini), CdL in Scienze della Formazione Primaria, Università degli Studi Roma TRE.

 

04 Maggio 2011 relazione dal titolo Educare per crescere nella virtù Convegno Il ritorno della virtù: Riflessioni, valori e prospettive nella formazione degli insegnanti, presso Università di Roma TRE, organizzato dal Vicariato di Roma – Ufficio Pastorale Universitaria in collaborazione con Conferenza dei Rettori delle Università del Lazio – CRUL Conferenza dei Rettori delle Università Pontificie Romane – CRUPR.

 

31 Marzo 2011 relazione dal titolo Occuparsi e preoccuparsi. L’ambivalenza del sentire Convegno Affettività e socialità nella formazione degli educatori organizzato dall’insegnamento di Pedagogia Speciale I (Prof.ssa Anna Maria Favorini), CdL in Scienze della Formazione Primaria, Università degli Studi Roma TRE.

 

04 Maggio 2010 relazione dal titolo Identità e vita nelle scritte murarie Convegno Spiritualità, benessere e qualità di vita nei percorsi formativi (tenuto a Roma dal 4 al 6 Maggio 2010) presso Università di Roma TRE, organizzato dal Vicariato di Roma – Ufficio Pastorale Universitaria in collaborazione con Conferenza dei Rettori delle Università del Lazio – CRUL Conferenza dei Rettori delle Università Pontificie Romane – CRUPR.

 

22 Aprile 2010 relazione dal titolo Le parole nelle scritte murarie Convegno Silenzi e parole nelle relazioni organizzato dall’insegnamento di Pedagogia Speciale I (Prof.ssa Anna Maria Favorini), CdL in Scienze della Formazione Primaria, Università degli studi “Roma TRE”.

 

10 Settembre 2009 relazione dal titolo Sintesi del percorso formativo triennale con le insegnanti di scuola dell’infanzia del Comune di Roma, nell’ambito del ciclo di seminari Eventi cittadini rivolti agli insegnanti delle Scuole dell’infanzia.

8 Maggio 2009 relazione dal titolo Adolescenza una scommessa da vivere. Sfide educative e itinerari pedagogici per una sviluppo integrale della persona al Convegno (tenuto a Roma dal 7 al 9 Maggio 2009) presso Università di Roma TRE, organizzato dal Vicariato di Roma – Ufficio Pastorale Universitaria in collaborazione con Conferenza dei Rettori delle Università del Lazio – CRUL Conferenza dei Rettori delle Università Pontificie Romane – CRUPR.

2 Aprile 2009, relazione dal titolo Il desiderio di esistere raccontato dai muri al Convegno Scoprire di esistere decidere di vivere organizzato dall’insegnamento di Pedagogia Speciale I (Prof.ssa Anna Maria Favorini), CdL in Scienze della Formazione Primaria, Università degli Studi Roma TRE.

28 Marzo 2008, relazione dal titolo Comunicare a colpi di spray. Il fenomeno delle scritte murarie tra arte e vandalismo al Convegno Incontri di sociologia delle arti. Per una sociologia dell’immaginario, organizzato dalla Prof.ssa Marina D’Amato, C.d.L. in Scienze della Formazione Primaria, Università degli Studi Roma Tre.

26 Aprile 2007, relazione dal titolo Graffiti e scritte murarie: comunicare a colpi di spray al convegno I nuovi adolescenti organizzato dall’insegnamento di Pedagogia Speciale I (Prof. Ferdinando Montuschi), C.d.L. in Scienze della Formazione Primaria, Università degli Studi Roma Tre.

14 Dicembre 2006, relazione dal titolo La creatività nella costruzione dei materiali didattici al convegno Quando tutti i creativi del mondo… organizzato dall’insegnamento di Pedagogia Speciale II (Prof. Fabio Bocci), C.d.L. in Scienze della Formazione Primaria, Università degli Studi Roma Tre.

 

Segreteria scientifica in Convegni Nazionali e Internazionali

 30 Settembre 2016 responsabile della segreteria scientifica nel Convegno Internazionale dal titolo, L’università di Roma Tre per l’inclusione. Da Expo 2015 a Roma 2016: riflessioni e prospettive d’impegno organizzato dall’Università di Roma Tre nella Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini” Sala Atti Parlamentari Piazza della Minerva 38 Roma.

 

7 Ottobre 2015 unico responsabile della segreteria scientifica nel Convegno Internazionale dal titolo l’Università di Roma Tre per l’inclusione, organizzato dall’Università di Roma Tre nella sala Belvedere del Palazzo Lombardia a Milano.

 

PUBBLICAZIONI

Zucca S., Special Olympics, olimpiadi per disabili tenute in Atlanta, in «A.I.A.S.»,  5, 1999, pp. 49-50.

Zucca S., Il contratto educativo, in «Viviamo la scuola. Nuovi orientamenti della ricerca sull’intelligenza», Marzo 2003, p. 12.

Bocci F., Fregola C., Zucca S., I lavori delle scuole. Una lettura metodologica, in S. Cellamare, P. Serreri (a cura di), A scuola per scelta, Falzea Editore, Reggio Calabria, 2004, pp. 150-154.

Zucca S., Olmetti Peja D., Cellamare S, Discorsi ed emozioni. Osservare le emozioni nella scuola dell’infanzia, in «Scuola Materna», 6, 2006, pp. 1-6. 

Zucca S., Le favole nell’immaginario del bambino e le applicazioni educativo-pedagogiche, in «Rivista Italiana di Analisi Transazionale e metodologie psicoterapeutiche», XXVII, 15, 2007, pp. 61-73.

Bocci F., Favorini A.M., Olmetti Peja D., Merola A., Ricci C., Zucca S., L’integrazione degli alunni disabili nella scuola dell’infanzia del Comune di Roma. Una indagine esplorativa presso il IX Municipio, in «Psichiatria infanzia e adolescenza», 4, 2007, pp. 785-795.

Zucca S., Le scritte murarie: dall’analisi delle scritte all’interpretazione dei significati, in «prospettiva E.P.», XXX, 3, 2007, pp. 113-124.

Zucca S., Il linguaggio dell’accoglienza e il suo significato pedagogico, in A.M. Favorini, F. Bocci, Autismo, Scuola e Famiglia. Narrazioni, riflessioni e interventi educativo-speciali, Franco Angeli, 2008, pp. 218-226.

Favorini A.M., Bocci F., Zucca S., Sport e disabilità. Cosa pensano gli insegnanti di educazione motoria, in «L’integrazione scolastica e sociale», 1, 2010, pp. 61-69.

Zucca S., Scrivere “fuori dalle righe” Riflessioni pedagogiche speciali sul fenomeno delle scritte murarie, FrancoAngeli, Milano, 2011

 

Favorini A.M., Cellamare S., Zucca S., Studiare per insegnare. Strumenti concettuali e operativi per una formazione continua, FrancoAngeli, Milano, 2011.

Zucca S., Identità e vita nelle scritte murarie, in A.M. Favorini, Spiritualità benessere e qualità di vita nei percorsi formativi, Milano, FrancoAngeli, 2012, pp 147-151.

Zucca S., Il tutor di sistema come guida nei processi formativi e nella didattica universitaria, in Favorini A.M. (a cura di), Conoscenza formazione e progetto di vita. Metodi e prospettive per l’inclusione universitaria, Milano, FrancoAngeli, 2016, pp.140-146.

Zucca S., Gli inganni nella relazione di aiuto nel servizio di tutorato rivolto agli studenti dell’Università di Roma Tre, in Favorini A.M. (a cura di), La cultura dell’inclusione nella società contemporanea. Tipologie e modelli inclusivi a confronto, Milano, FrancoAngeli, 2017, pp.121-137.

Zucca S.,The Italian University system: disability and learning support  action  plans, with Amatori G. in  Inclusion in the University Studies and practices, di D’Angelo I. Del Branco N., Milano, FrancoAngeli 2019 pp 159-170.

 

Lingue straniere

 Buona conoscenza della lingua inglese.

 

Conoscenze informatiche

 Ottima conoscenza del sistema operativo Microsoft windows 10 e di tutte le applicazioni del pacchetto office. Particolare competenza nell’utilizzo di alcuni software grafici per la creazione di libri sfogliabili, e riviste in formato digitale.

Dal 2007 ad oggi:

Iscritto all’Albo dei docenti esterni di ROMA CAPITALE per la disciplina “scolastico educativa” del Comune di Roma. Determinazione dirigenziale n.782 del 24/04/07.