Anno Accademico 2020-2021
Didattica Speciale
Prof. Zucca Stefano

Finalità e obiettivi formativi:

Il corso avrà la finalità di illustrare le principali difficoltà scolastiche e i disturbi evolutivi diagnosticabili in età scolare e fornire agli studenti basi concettuali sulle metodologie didattiche di intervento. Verranno presentati inoltre i disturbi con una iniziale cornice teorica, corredata di proposte operative e discussione di casi. Verrà presenta la capacità di cogliere e approfondire con competenza pedagogica le problematiche e le questioni speciali della pedagogia affinché il termine speciale diventi una qualificazione e una qualità che consenta a questa disciplina di prevedere e di affrontare le difficoltà scolastiche.

 

Argomenti del corso

Al termine del corso annuale gli studenti saranno in grado di:

 

  • Differenziare le difficoltà scolastiche dai disturbi evolutivi identificandone le caratteristiche;
  • Identificare i modelli concettuali ed operativi di intervento psicoeducativi efficaci in risposta a specifici bisogni educativo-didattici;
  • Identificare le caratteristiche e le tecniche di intervento in base alle patologie/disturbi certificate o osservate dagli insegnanti ma non sostenute da certificazione.
  • Apprendere conoscenze in merito alle diverse difficoltà di apprendimento e alle implicazioni che ne derivano all’interno della scuola adottando strategie didattiche volte a favorire e a facilitare i processi di apprendimento;
  • Identificare le decisioni didattiche da prendere al fine di realizzare una didattica inclusiva;

 

Metodologia didattica

Il corso seguirà una metodologia teorico pratica

Modalità esami

Gli esami saranno condotti in modalità orale

Testi:  

Mazzoncini, B. Musatti L., I disturbi dello sviluppo. Bambini genitori insegnanti, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2012.

Favorini A.M., I problemi di comportamento a scuola. Interventi pedagogici e inclusione, Carocci, Roma, 2014.